HARG Academy Public (TUTTI)

Exposanità 2024…ci saremo e vi aspettiamo!

Exposanità 2024: H.a.r.g. in prima linea per l’innovazione nel settore sanitario. H.a.r.g. in questa edizione sarà presente presso lo stand B6 padiglione 32. I visitatori avranno l’opportunità di: – scoprire la nostra soluzione innovativa integrata per la nutrizione;  – provare i nostri prodotti erogati dalla nostra macchina erogatrice H. Chef; – conoscere i nostri studi …

Exposanità 2024…ci saremo e vi aspettiamo! Leggi altro »

IDDSI: metodi di valutazione

L’Iniziativa Internazionale per la Standardizzazione della Dieta in Disfagia (IDDSI) nasce nel 2013 con l’obiettivo di sviluppare, a livello internazionale, una nuova terminologia standardizzata e definire descrizioni di “texture” degli alimenti modificati e dei liquidi addensati utilizzate per persone affette da disfagia nelle diverse età, contesti di cura e culture.  Fai clic qui per il …

IDDSI: metodi di valutazione Leggi altro »

Assistenza infermieristica nella valutazione della disfagia

In questo articolo vengono spiegate quelle che sono le raccomandazioni riguardanti la valutazione della disfagia e la valutazione dello stato nutrizionale del paziente disfagico e del percorso dietetico-terapeutico più idoneo. Inoltre, è possibile approfondire il TEST DEL BOLO DELL’ACQUA su un paziente cosciente. Fai clic qui per scaricare l’articolo

Webinar: Giornata Mondiale della Disfagia

Il 12 dicembre ricorre la Giornata Mondiale della Disfagia (World Swallowing Day) istituita per porre l’attenzione sui disturbi di deglutizione.  In occasione di questo, H.a.r.g. ha tenuto un webinar online dove ha avuto modo di parlare di approcci innovativi nella gestione della disfagia, della nutrizione adeguata per i soggetti fragili e testimonianze dirette di pazienti …

Webinar: Giornata Mondiale della Disfagia Leggi altro »

Impact in quality of life of a nutritional improvement in elderly with swallowing impairment: second analysis front the Weancare study

Milko Zanini1 PhD, MNS, RN, Assistant Professor and Researcher; Gianluca Catania1 PhD, MNS, RN, Assistant Professor and Researcher; Stefania Ripamonti2 Dietitian, Biologist, Human Nutrition Specialist; Michela Calzolari1, PhD Student, RN; Antonio Romano3 MS; Loredana Sasso1 MEdSc, MSN, RN, Full Professor; Annamaria Bagnasco1 PhD, MNS, RN, Full Professor Affiliations:  1 Dipartimento di Scienze della Salute, Università …

Impact in quality of life of a nutritional improvement in elderly with swallowing impairment: second analysis front the Weancare study Leggi altro »

Weancare Project: Gli effetti del corretto apporto energetico e proteico in soggetti fragili con disfagia

(Effect of Energy and Protein provision in dysphagic frail patients) – Milko Zanini, Annamaria Bagnasco, Gianluca Catania. Fai clic qui Il rischio di malnutrizione in Italia è stimato al 49% nei pazienti ospedalieri e al 69% in quelli in assistenza a lungo termine.Nei bambini, la sua prevalenza è compresa tra il 25% (ospedale) e il 30% …

Weancare Project: Gli effetti del corretto apporto energetico e proteico in soggetti fragili con disfagia Leggi altro »

Comparison of different nutrition programs in patients with Parkinson’s disease and dysphagia: single-case experimental design

*Milko Zanini-Department of Health Sciences University of Genova; *Maristella Zanusso-Master Degree in Nursing and Midwifery Sciences University of Genova; * Lara DelBene-Student 3: IRCCS San Martino Hospital Genova; *Gianluca Catania-Department of Health Sciences University of Genova; *Loredana Sasso-Department of Health Sciences University of Genova;  *Annamaria Bagnasco-Department of Health Sciences University of Genova. clicca qui per …

Comparison of different nutrition programs in patients with Parkinson’s disease and dysphagia: single-case experimental design Leggi altro »

4°CAPITOLO: il Protocollo Weancare, protocollo alimentare per arginare le principali cause della malnutrizione

COS’E’ IL PROTOCOLLO WEANCARE? È un protocollo alimentare con cui si cercano di arginare le principali cause della malnutrizione. La ricerca prevede il monitoraggio di un gruppo di ospiti, scelti dall’equipe sanitaria della struttura, secondo i criteri indicati dal protocollo. Verranno raccolti dei dati clinici e no, che, in forma del tutto anonima, saranno poi …

4°CAPITOLO: il Protocollo Weancare, protocollo alimentare per arginare le principali cause della malnutrizione Leggi altro »

3°CAPITOLO: L’INULINA

A) Effect of high performance chicory inulin on costipation Fai clic qui B) Effect of high performance inulin supplementation on glycemic status and lipid profile in women with type 2 diabetes Fai clic qui C) Inulin Properties, health benefits and food applications Fai clic qui D) Inulin oligofructose and immunomodulation Fai clic qui E) Inulina …

3°CAPITOLO: L’INULINA Leggi altro »

2°CAPITOLO: le diete a texture modificata e la correlazione alla malnutrizione in soggetti fragili

La malnutrizione non deve essere considerata un problema serio solo quando compaiono i sintomi, ma dovrebbe essere il più possibile prevenuta. Secondo la definizione del Council on Food and Nutritional dell’American Medical Association, la malnutrizione costituisce “uno stato di alterazione funzionale strutturale e di sviluppo dell’organismo conseguente alla discrepanza tra fabbisogni nutrizionali specifici ed introito …

2°CAPITOLO: le diete a texture modificata e la correlazione alla malnutrizione in soggetti fragili Leggi altro »